Siamo il primo bike hotel **** a Riolo Terme!

Emozionati insieme a noi
Ti assisteremo durante tutta la vacanza, pedalando insieme a te, lungo i percorsi e le colline che hanno fatto da cornice ad alcune delle più appassionanti tappe del GIro D’italia e attraverso scenari inediti.

Riolo Terme è la capitale della mountain bike! Partecipa anche tu al Rally di Romagna
Ogni anno migliaia di ciclisti MTB si ritrovano al Rally Village nel centro storico di Riolo Terme per partecipare ad una delle gare più emozionanti del settore. Terme di Riolo è sponsor ufficiale dell’iniziativa, anno dopo anno.

Il cuore verde della Romagna, tra vigneti, torri medievali, boschi e distese di grano dorato: tutto questo a Riolo Terme.
E dopo l’allenamento concediti un po’ di relax nel nostro Centro del Benessere o un trattamento decontratturante grazie alle mani esperte dei nostri fisioterapisti.

 

Facciamo parte dal 2016 del consorzio Terrabici, per restare sempre aggiornati sulle ultime tendenze e sugli eventi più importanti del settore. In un territorio variegato come l’Emilia Romagna troviamo percorsi per tutti i gusti. Percorsi di montagna, costieri e collinari si alternano e forniscono ai ciclisti l’opportunità di provare itinerari unici e indimenticabili paesaggi.

 

Scarica l’app GEOIF e conquista il brevetto!
Romagna4Bike MTB Trail è un percorso ad anello dedicato alla mountain bike, 216 km di emozioni tra colline, vigneti, calanchi, boschi, borghi medievali e le rocce lunari del Parco della Vena del Gesso Romagnola. Si sviluppa su tracciati misti (strade bianche, sentieri e strade asfaltate) percorribili tutto l’anno e con qualsiasi condizione climatica.

CONTATTACI PER TUTTE LE INFORMAZIONI

Servizi per i ciclisti:

guide esperte certificate, parlanti lingua italiana e inglese

bike room attrezzata per piccole riparazioni, compressore

tracce dei percorsi GPS

 suggerimenti per soste strategiche

noleggio bici sempre aggiornate grazie alle nostre partnership

servizio lavanderia

palestra attrezzata Technogym

 piscina termale con acqua salsobromoiodica 34°C, idromassaggio e thermarium (sauna, bagno turco, docce emozionali, area relax con tisaneria)

massaggi

 ristorante interno, con possibilità di dieta personalizzata e sfiziosi menù a base di materie prime locali di prima qualità

servizio navetta dai principali aeroporti

 

Perchè sceglierci?

Siamo completi, a Riolo Terme curerai l’animo e il corpo, grazie a panorami mozzafiato, salite imperdibili, acque benefiche e pause golose tra un’escursione e l’altra. Siamo aperti da marzo a novembre, puoi pedalare durante 9 mesi all’anno.

E chi non pedala,  potrà concedersi una visita culturale a Faenza, Imola, Ravenna, Bologna, Firenze o un po’ di shopping a Castelguelfo Outlet e a FICO Eataly World.

Ogni giorno un’emozione diversa!

Dove pedalare a Riolo Terme

sambuca

Passo Sambuca (ROAD)

Itinerario lungo ed impegnativo per ciclisti tosti che vogliono mettersi alla prova o rifinire la propria preparazione fisica. Partenza ed arrivo sono da Riolo Terme, i chilometri totali sono 163 e il dislivello totale è di 2600 metri. Si parte in direzione Brisighella, uno dei borghi più belli d’Italia, una perla incastonata nel Parco Regionale della Vena del Gesso.

malbano

Tour dei 3 monti: Monte Albano, Monte Carnevale e Monte Beccugiano (ROAD)

Amanti della salita cerchiate di rosso anche questo itinerario: circa 80 km con un dislivello di poco superiore a 1500 m slm con partenza ed arrivo a Riolo Terme scalerete il Monte Albano, Monte Carnevale e Monte Beccugiano: salite lunghe a doppia cifra dove serve spingere forte sui pedali per prendere il ritmo. Le pendenze dolci delle ascese rendono questo itinerario idoneo anche ai ciclisti meno esperti ma con una buona condizione fisica. Attraverserete gli abitati di Zattaglia, Casola nella valle del Senio, Palazzuolo e Modiglia nella vallata del Tramazzo nella Romagna Toscana.

venadelgesso

Da Riolo alla Vena del Gesso (MTB)

Il percorso non è particolarmente difficoltoso per questo rappresenta un’ottima base di partenza per tutti coloro che vogliono iniziare a mettere alla prova le proprie capacità negli itinerari che si snodano nell’Appennino tosco-romagnolo. Sono 32 i chilometri totali prevalentemente collinari tra i calanchi della vena dei Gessi e il fiume Senio, toccando il Monte Mauro, Settefonti, Torre di Ceruno, Casola Valsenio e Borgo Rivola. Non mancano alcuni tratti molto tecnici, single track con scalini, salti ed arbusti dove procedere con attenzione.

montemauro

Monte Mauro (MTB)

Un altro itinerario per biker ben allenati: 40 km per 1.200 m di dislivello. Si parte da Riolo, dopo il fiume, si valica il crinale fino alla strada asfaltata che porta a Borgo Tossignano dove poco prima del paese si sale sulla sinistra un sentiero che porta quasi in cima al Prugno. Si prosegue lungo il crinale fino a scendere alla statale di Casola dove vi attende un’altra salita sterrata fino a Montalbano e poi giù di nuovo fino al centro abitato di Riolo. Il primo tratto di questo itinerario sarà interlocutorio al secondo, più impegnativo, più tecnico, dove potrete esaltare le vostri doti da biker.